Festa dello Sport 2019

LocandinaCorsiFestaSport2019RVIl 14 settembre a Bussolengo si è svolta la “Festa dello Sport” organizzata dal Comune di Bussolengo con la presenza di tante Associazioni Sportive del territorio comunale. Abbiamo deciso di partecipare anche noi del Fly Casting Club Verona per dare la possibilità, con dei mini-corsi gratuiti, a chi non si è mai cimentato nel volteggiare la coda di topo, di conoscere e di toccare con mano quella cosa che, a dire dei partecipanti,  ha un gesto particolare e affascinante, da vedersi.  Inizio lavori dalle 7,00 del mattino per piazzare “la piscina” cioè un telo in pvc di FestaDelloSport2019 (1)5×15 metri riempito con 3 cm d’acqua. Un gazebo 3×3 con un tavolo dove Roberto faceva vedere come si costruiscono le imitazioni degli insetti da utilizzare come esche per la pesca a mosca. Alle 9,00 eravamo pronti ad accogliere chi voleva provare il lancio e la costruzione. I più curiosi si sono dimostrati  senz’altro i bambini, accompagnati dalle mamme, che hanno provato a lanciare anche loro. Inoltre qualche giovanotto pescatore che normalmente pesca con tutt’altra attrezzatura ha provato a destreggiarsi con l’attrezzatura per pesca a mosca per code leggere, per curiosità più che altro, perché la pesca a mosca è ancora una cosa non conosciuta da tanti e un po’ snobbata, forse perché si pensa che sia una cosa d’altri tempi, una cosa non tecnologica e che richiede impegno, una cosa non di moda. La giornata si è dimostrata  molto calda e il sole si faceva sentire. Finalmente verso l’una del pomeriggio uno stop per il pranzo. Finita la pizza siamo ritornati allo stand per procedere con i mini-corsi di lancio e la dimostrazione FestaDelloSport2019 (2)di costruzione di imitazioni in peli e piume. Anche in questo settore i bambini hanno dato del filo da torcere a Roberto con il loro interesse e il loro entusiasmo, che era alle stelle. Verso le 18,00, la giornata dimostrativa per noi si stava concludendo, fortunatamente in modo positivo. Tirando le somme abbiamo ricevuto tanti contatti. Speriamo che qualcuno di questi prenda coscienza di quanto bella è la pesca a mosca e continui e amplifichi questa conoscenza in futuro. Positiva anche per aver avuto modo di spiegare e diffondere, in questa giornata di sport, che cos’è la pesca a mosca, che cosa fa effettivamente il club, quali sono le attività future che si propone di attuare, tipo la salvaguardia del fiume e degli ecosistemi fluviali e ambientali, che è lo scopo principale e statutario del Club. Vorrei ringraziare gli intervenuti all’evento e tutti quelli che sono passati per provare il nostro “sport” e si sono cimentati nel lancio e nella costruzione.

L’iniziativa è stata realizzata con il contributo finanziario della Regione del Veneto – Assessorato all’Agricoltura Caccia e Pesca.

r.t.

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Corsi, Reportages. Contrassegna il permalink.